Skip to content

C6 XP-2 all’opera per il consolidamento del Duomo di Agrigento

La C6 XP-2 è coinvolta in una nuova opera di consolidamento e stabilizzazione del pendio sul quale sorge il Duomo di Agrigento in Sicilia.

Il nostro Casagrande C6 XP-2 con una potenza di 119 kW sta lavorando per rendere il sito maggiormente sicuro affinché fedeli e turisti possano tornare a usufruire dell’edificio in totale sicurezza.

l sistema SPM – Smart Power Management – di gestione potenza e l’impianto idraulico Full Load Sensing permettono l’uso ottimale della potenza del motore e la riduzione dei consumi.

La C6 XP-2 ha anche un ridotto impatto acustico grazie all’impiego di moderni materiali fonoassorbenti e all’utilizzo

di uno scambiatore di calore. Ma la caratteristica che rende questa perforatrice così unica è la nuova articolazione,

studiata per lavorare nelle condizioni più impegnative: tramite il pannello di controllo, infatti, il mast può essere

movimentato di +/- 93°, consentendo di raggiungere le posizioni più estreme.

Torna su